Home Attualità Bussetti sugli omosessuali: l’amore è amore, le persone vanno rispettate tutte

Bussetti sugli omosessuali: l’amore è amore, le persone vanno rispettate tutte

CONDIVIDI

L’amore è amore e le persone vanno rispettate tutte: anche gli omosessuali. A pensarla così è il ministro dell’Istruzione: Marco Bussetti, ospite del programma di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora, ha detto, rispondendo alle polemiche relative alla sessualità e alla omosessualità, che “le persone sono persone, non vanno giudicate assolutamente da quel punto di vista”.

“Non faccio distinzioni da questo punto di vista, l’amore è amore. Per me le persone vanno rispettate tutte”, ha sottolineato il ministro dell’Istruzione.

Andrà al Congresso di Verona

Marco Bussetti ha quindi confermato che andrà al Congresso di Verona, l’evento che sta facendo molto discutere per le posizioni rigide di alcuni partecipanti riguardo proprio gli omosessuali: “ho ricevuto un invito, e parteciperò. Io parlerò dei rapporti tra scuola e famiglia”, ha sottolineato il ministro.

ICOTEA_19_dentro articolo

“Bisogna pensare sempre al bene dei nostri ragazzi, e quando c’è un’alleanza forte tra la scuola e la famiglia – ha concluso il responsabile del Miur – le cose vanno meglio anche per i ragazzi”.