Home Archivio storico 1998-2013 Generico Calendario scolastico regionale 2001/2002

Calendario scolastico regionale 2001/2002

CONDIVIDI
webaccademia 2020
REGIONI

INIZIO LEZIONI

VACANZE
NATALIZIE

ICOTEA_19_dentro articolo
VACANZE
PASQUALI

ALTRE VACANZE

Piemonte

13/9/2001

24/12/2001 – 5/1/2002

28/3-2/4/2002

Valle d’Aosta

12/9/2001

23/12/2001-6/1/2002

28/3-3/4/2002

11-13/2/2002

Lombardia

13/9/2001

24/12/2001 – 5/1/2002

28/3-2/4/2002

11-12/2/2002 o in alternativa 15-16/2/2002

Nota: I due periodi (11-12 febbraio 2002 e 15 e 16 febbraio 2002) sono in alternativa a seconda che le scuole festeggino il carnevale romano o ambrosiano.

Trentino (Trento)

Nota: Le istituzioni scolastiche hanno a disposizione, per vacanze, tre giorni, con autonoma collocazione all’interno del calendario anche per eventuali attività di recupero nelle scuole secondarie superiori.
Scuola dell’infanzia:

1) vacanze natalizie: 22/12/2001- 6/1/2002;

2) vacanze pasquali:

(a) 28/3/2002-1/4/2002

oppure  

(b) 28/3/2002 – 2/4/2002;

3) il 26 aprile 2002 per le scuole che adottano per le vacanze pasquali la soluzione (a)

17/9/2001

23/12/2001 – 6/1/2002

28/3-1/4/2002

Alto Adige (Bolzano)

Nota: Secondo il calendario scolastico triennale adottato con deliberazione della Giunta provinciale le lezioni hanno termine il 14/6/2002; il primo e l’ultimo giorno di scuola l’orario antimeridiano è abbreviato per un massimo di due ore e non hanno luogo lezioni pomeridiane eventualmente previste; i consigli di circolo e di istituto possono stabilire: due ulteriori giorni di interruzione dell’attività didattica, di cui uno per particolari attività scolastiche; la riduzione dell’orario per un massimo di due ulteriori giorni a condizione che non sussistano difficoltà in ordine al trasporto degli alunni ed alla vigilanza sugli stessi.
Nelle scuole dell’infanzia: può essere disposto un giorno di interruzione dell’attività educativa per particolari  attività; nella prima settimana l’attività è limitata alla mattina; il consiglio della scuola può proporre la riduzione dell’attività per tre volte l’anno.

12/9/2001

24/12/2001 – 5/1/2002

28-3/1-4/2002

2-3/11/2001; 11-16/2/2002 – 20/5/2002

Friuli-Venezia Giulia

17/9/2001

24/12/2001 – 5/1/2002

28/3-2/4/2002

Veneto

17/9/2001

23/12/2001 – 5/1/2002

28/3-2/4/2002

Liguria

Nota: I consigli di circolo e di istituto possono deliberare la sospensione delle lezioni e dell’attività educativa per n. 3 giorni a scelta

20/9/2001

24/12/2001 – 6/1/2002

28/3-2/4/2002

Emilia Romagna

17/9/2001

24/12/2001 – 5/1/2002

28/3-2/4/2002

Toscana

17/9/2001

24/12/2001 – 6/1/2002

28/3-2/4/2002

2/11/2001

Marche

17/9/2001

24/12/2001 – 5/1/2002

28/3-2/4/2002

2-3/11/2001

Umbria

17/9/2001

24/12/2001 – 5/1/2002

28/3-2/4/2002

Lazio

18/9/2001

24/12/2001 – 5/1/2002

28/3-2/4/2002

Abruzzo

20/9/2001

24/12/2001 – 5/1/2002

28/3-2/4/2002

Molise

17/9/2001

24/12/2001 – 5/1/2002

28/3-2/4/2002

2-3/11/2001; 13/2/2002

Puglia

17/9/2001

24/12/2001 – 6/1/2002

28/3-2/4/2002

Campania

13/9/2001

23/12/2001 – 5/1/2002

28/3-2/4/2002

2/11/2001

Basilicata

19/9/2001

23/12/2001 – 6/1/2002

28/3-2/4/2002

2-3/11/2001; 13/2/2002

Calabria

18/9/2001

24/12/2001 – 5/1/2002

28/3-2/4/2002

2-3/11/2001

Sicilia

18/9/2001

24/12/2001-7/1/2002

28/3-2/4/2002

Sardegna

Nota: I Consigli di Istituto possono deliberare la sospensione dell’attività didattica per due giorni

17/9/2001

24/12/2001 – 5/1/2002

28/3-2/4/2002

2/11/2001; 12/2/2002


N.B.:  Secondo l’O.M. n. 59/2001 gli adattamenti del calendario scolastico da parte delle scuole  possono riguardare  anche la data di inizio delle lezioni fissata dal Direttore Scolastico Regionale.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese