Home Attualità Catania, docente muore stroncata da un malore: donati gli organi

Catania, docente muore stroncata da un malore: donati gli organi

CONDIVIDI

Carmela Politi era una docente del 1° circolo didattico “Sante Giuffrida” di Adrano. L’insegnante è morta la notte scorsa stroncata da un malore. Così come riporta La SiciliaPoliti aveva accusato un malore mentre si trovava nella sua abitazione di Adrano.

Sottoposta a intervento neurochirurgico per emorragia cerebrale dovuta a rottura di aneurisma, la donna è morta poco dopo. Sono stati i familiari a esprimere il consenso alla donazione. L’operazione ha avuto inizio prima di mezzanotte e si è conclusa attorno alle 4 del mattino, con il prelievo, da parte di un’équipe dell’Ismett di Palermo, del fegato e dei reni.

IL RICORDO DELLA PRESIDE E DEI FAMILIARI

“Ha concluso la sua vita in linea con il suo carattere, donando sino alla fine: lei era veramente buona. Oltre ad essere una straordinaria professionista, era una donna che sapeva parlare ai cuori delle persone. Non sarà facile abituarsi alla sua assenza”. Cosi il dirigente scolastico del 1° circolo didattico “Sante Giuffrida” di Adrano, Loredana Lorena, ricorda l’insegnante.

ICOTEA_19_dentro articolo

“Per noi familiari è stato naturale dare il consenso per la donazione degli organi – dice la sorella Maria Grazia Politi – con dolore ma era quello che voleva anche lei: donare sino alla fine. E’ stata una sorella esemplare. Grazie a tutti quelli che le hanno voluto bene e stati accanto a lei”.

CONDIVIDI