Home Politica scolastica Centemero: “Incentivare periodi studio all’estero”

Centemero: “Incentivare periodi studio all’estero”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

“L’indagine di Intercultura sugli studenti che svolgono un periodo di studio all’estero nel penultimo anno delle scuole superiori conferma l’importanza di un’esperienza di crescita personale e culturale che in Italia è ancora poco diffusa e andrebbe fortemente incentivata. Credo, infatti, fermamente nel fatto che, tanto più per generazioni votate alla globalità, aprire la mente a nuove culture, diverse identità e visioni del mondo sia fondamentale”. Lo dichiara, in una nota, la deputata e responsabile scuola e università di Forza Italia Elena Centemero. “Trascorrere alcuni mesi all’estero non comporta problemi al rientro in Italia ma, al contrario, può essere addirittura il volano per far meglio una volta tornati, con maggiori stimoli e consapevolezza”, conclude.

Preparazione concorso ordinario inglese