Home Archivio storico 1998-2013 Generico CentoScuole in concorso

CentoScuole in concorso

CONDIVIDI
  • Credion

La Fondazione per la Scuola, nata dalla trasformazione dell’Educatorio torinese Duchessa Isabella della Compagnia di San Paolo, e la Fondazione Europa Occupazione, istituita dall’Ente Cassa di Risparmio di Roma, hanno indetto il concorso “CentoScuole”, rivolto alle scuole di istruzione secondaria di II grado (le scuole elementari e medie possono partecipare solo se organizzate in gruppi di istituti scolastici promossi da scuole superiori).
Il concorso, finalizzato all’ideazione e realizzazione di progetti educativi e formativi nell’ambito dell’autonomia scolastica, non ha un tema prefissato, rendendo pertanto possibile una diversificazione di proposte che attraverso la scuola possano, ad esempio, valorizzare le risorse della propria città o evidenziare problemi che solitamente non si affrontano in aula, confrontando le esperienze con altri istituti.
I progetti delle singole scuole superiori o dei gruppi di scuole devono essere inviati entro il 30 marzo 2001 al Provveditorato agli studi di appartenenza, alla Direzione scolastica regionale o all’Istituto regionale di ricerca educativa competenti territorialmente. Entro il successivo 30 novembre verranno assegnati dieci premi di 20.000 euro alle scuole dichiarate vincitrici del concorso e venti premi di 5.000 euro per altrettanti progetti segnalati dall’apposita giuria.
Ulteriori informazioni e il bando del concorso “CentoScuole” possono essere richiesti alla Fondazione per la Scuola (tel. 011/655176) e sono anche disponibili nei siti della Compagnia di San Paolo (www.compagnia.torino.it) e della Fondazione Europea Occupazionale (www.feo.it).
Nel frattempo, sono stati avviati (e sono oggetto di monitoraggio da parte delle due Fondazioni) i progetti selezionati nella precedente edizione del concorso.