Home Sicurezza ed edilizia scolastica Certificazioni di prevenzione incendi nel Savonese

Certificazioni di prevenzione incendi nel Savonese

CONDIVIDI
  • Credion

La mancanza del certificato di prevenzione Incendi a scuola è molto frequente e desta grandi preoccupazioni sugli eventuali rischi connessi.

Per rispettare le prescrizioni normative, a Carcare (comune con 5.588 abitanti in provincia di Savona) ovviamente bisogna sottoporre le strutture scolastiche saranno sottoposte a lavori di adeguamento (http://www.rsvn.it/rsvn/2017/07/18/zone/val-bormida/carcare-scuole-in-sicurezza/).

Icotea

A fare il punto della situazione a Carcare, in relazione ai prossimi lavori che interesseranno l’edificio delle “scuole elementari”, anche in prossimità della ripartenza di Settembre dell’anno scolastico 2017-1018, è l’assessore ai lavori pubblici che dichiara: “Rimanendo in tema di prevenzione incendi ci siamo gradualmente adeguati alla normativa: nel 2011 siamo intervenuti nei locali del refettorio e della cucina della mensa scolastica migliorando illuminazione, insonorizzazione e arredamento; nel 2013 l’edificio della scuola materna con lavori per 57.000 euro ha regolarizzato il suo CPI; nel 2015 con un importo di 40.000 euro si è eseguito il medesimo intervento nell’edificio della scuola media; nel 2017 si eseguiranno lavori per 152.000 euro nelle scuole elementari. Con l’inizio del nuovo anno scolastico i nostri piccoli e grandi utenti potranno usufruire di strutture a norma”.