Home Attualità Chiuse le scuole dell’Appennino Tosco-Emiliano

Chiuse le scuole dell’Appennino Tosco-Emiliano

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Tutti i Comuni delle zone interessate dallo sciame sismico di questa notte sull’Appennino Tosco-Emiliano, hanno ordinato la chiusura delle scuole in via precauzionale per tutta la giornata. L’ordine è stato dato da tutti i sindaci, ad eccezione di quello del comune di Granaglione, nonostante non si siano al momento registrati danni evidenti alle strutture.

 

{loadposition eb-clil-2}

ICOTEA_19_dentro articolo

 

E’ stata attivata nella sede della Prefettura di Bologna la sala di Protezione civile “al fine di monitorare il fenomeno e coordinare eventuali interventi che si rendessero necessari”. Nei Comuni di Porretta Terme, Grizzana Morandi, Castiglione dei Pepoli, Gaggio Montano, Castel di Casio, Vergato, Granaglione, San Benedetto Val di Sambro e Camugnano coinvolti dal fenomeno al momento non si segnalano danni a persone o cose. (Asca)

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese