Home Generale Ciak Junior: studenti sardi premiati a Jesolo

Ciak Junior: studenti sardi premiati a Jesolo

CONDIVIDI

“Mio Nonno, uno degli ultimi maestri d’ascia”  è il cortometraggio scritto e interpretato dagli studenti della scuola media di Sant’Antioco, che ha conquistato al Festival di Jesolo il Premio Ciak Junior per la Miglior interpretazione Maschile e il Premio per il Miglior Gruppo di Interpreti.

“Mio nonno, uno degli ultimi maestri d’ascia”, tra le motivazioni che hanno accompagnato il riconoscimento,  ci fa conoscere uno di quei mestieri artigianali che si tramandano di generazione in generazione e che diventa status di una famiglia.

La giuria ha premiato i ragazzi della II A di S. Antioco, mentre Francesco, che interpreta il ruolo del nipote del maestro d’ascia, ha vinto il premio come miglior interpretazione maschile.

 

{loadposition carta-docente}

 

Il corto mette in scena la riscoperta degli antichi valori e degli antichi mestieri: nessuno è più interessato ad acquistare barche e il maestro d’ascia rischia così di dover chiudere la sua antica bottega. Solo l’ingegno del nipote farà riscoprire, con l’utilizzo dei media e degli amici, l’arcaica arte e risollevare le sorti dell’attività del nonno.

Il programma con il cortometraggio degli studenti sardi andrà in onda su Canale 5 domenica 25 giugno, alle 11, mentre lo special dal Festival, con una sintesi delle premiazioni, andrà in onda domenica 2 luglio, sempre alle 11 su Canale 5.

CONDIVIDI