Home Archivio storico 1998-2013 Generico Ciclotoni e loro applicazioni, nuovi sviluppi per combattere le patologie tumorali

Ciclotoni e loro applicazioni, nuovi sviluppi per combattere le patologie tumorali

CONDIVIDI
  • Credion
L’organizzazione della conferenza organizzata dai Laboratori Nazionali del Sud di Catania giunge a riconoscimento dell’elevato valore scientifico raggiunto dalla città di Catania nel campo della fisica degli acceleratori, della fisica nucleare e della fisica applicata alla medicina ed ai beni culturali.
La conferenza vedrà la partecipazione di oltre 250 studiosi e ricercatori provenienti dai cinque continenti e rappresenta il momento più elevato di confronto scientifico e tecnologico fra i più prestigiosi laboratori internazionali coinvolti nello studio e nello sviluppo di questi particolari acceleratori di particelle. I ciclotroni trovano grande impiego nel campo della studio della fisica nucleare, della produzione di radioisotopi e nel campo della radioterapia avanzata (Adroterapia).
Questa conferenza arriva nella nostra città dopo più di un decennio di efficiente funzionamento del ciclotrone superconduttore ai Lns.
Durante tale periodo importanti risultati scientifici sono stati raggiunti nel campo dello studio dei meccanismi di reazione nucleare e nel campo della fisica applicata. Si ricordano, infatti, che da più di 5 anni ai Lns è operativo l’unico centro italiano di protonterapia dedicato al trattamento di patologie tumorali oculari, realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Catania
La significativa esperienza fin qui maturata ai Lns ha portato anche allo studio e progettazione di un nuovo ciclotrone superconduttore dedicato ai trattamenti radianti di patologie tumorali radioresistenti con fasci di protoni e ioni.
Tale macchina permetterà di implementare le tecniche di trattamento radiante oggi più avanzate fornendo ai medici una nuova ed efficiente arma nella lotta ai tumori.
A seguito dell’esperienza fin qui maturata, è in fase avanzata di progettazione la realizzazione di un centro clinico di adroterapia presso l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania, dove peraltro è già in operazione da oltre due anni un ciclotrone Iba dedicato alla produzione di radioisotopi a vita media breve per indagini Pet.

Info:

Tel.: 3298312280
Fax: 095542387