Home Archivio storico 1998-2013 Generico Concorso “Edoardo Amaldi” promosso dall’Aif

Concorso “Edoardo Amaldi” promosso dall’Aif

CONDIVIDI
  • Credion
Il concorso intende far conoscere meglio ed apprezzare la figura di Edoardo Amaldi, scienziato, promotore delle applicazioni della scienza a servizio dell’uomo, impegnato nel disarmo, protagonista della ricostruzione della fisica in Italia nel secondo dopoguerra e della politica della ricerca in Europa.
Il lavoro di ricerca su Edoardo Amaldi, che è stato socio onorario dell’AIF dal 1982 fino alla sua morte avvenuta nel 1989, può consistere in una produzione cartacea (saggio, libro, articolo) o in un prodotto audiovisivo (documentario, dvd, allestimento mostra, spettacolo).
Gli interessati al concorso dovranno far pervenire, entro il 30 giugno 2008, i loro lavori per posta ordinaria in duplice copia a Carla Romagnino, Gruppo Storia della Fisica dell’AIF – Via Alghero, 37 – 09127 Cagliari.
Qualora il lavoro consista in un prodotto audiovisivo, la realizzazione è a carico di coloro che lo presentano, i quali potranno coinvolgere la propria istituzione scolastica. Nel caso si tratti di una mostra o di uno spettacolo il prodotto da presentare dovrà consistere in un video accompagnato da una presentazione in materiale cartaceo.
I premi (assegnati in occasione del congresso 2008 dell’Associazione per l’Insegnamento della Fisica) per ciascuno dei due distinti settori del concorso (produzione cartacea e prodotti audiovisivi) consistono nell’assegnazione di 5.000 euro al lavoro – presentabile anche da più persone che l’hanno realizzato in collaborazione – ritenuto maggiormente meritevole e nella pubblicazione degli esiti sulla rivista dell’AIF “La Fisica nella Scuola”.

La realizzazione del concorso è affidata al Gruppo di Storia della Fisica dell’AIF. Maggiori informazioni sul sito internet www.a-i-f.it.