Home Precari Concorso infanzia e primaria, il parere del CSPI su bozze dei decreti

Concorso infanzia e primaria, il parere del CSPI su bozze dei decreti

CONDIVIDI

Si va a grandi passi verso la promulgazione del bando per il concorso ordinario del personale docente della Scuola dell’Infanzia e Primaria.

Lo scorso 16 gennaio, il CSPI (il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione), ha esaminato le bozze dei decreti e dell’ordinanza.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il Consiglio Superiore, così come segnala in un report la Flc Cgil, ha evidenziato che l‘impianto concorsuale, così come proposto, prevede una separazione troppo marcata tra la procedura finalizzata all’accesso ai posti comuni e quella per i posti sul sostegno.

Ciò potrebbe determinare una netta separazione tra i due profili con la possibile conseguenza, tra le altre, di condizionare la mobilità dei docenti tra i posti di sostegno e comune.

Il CSPI ha proposto una serie di integrazioni e modifiche migliorative in ordine ai contenuti delle prove e alla valutazione dei titoli.