Home Concorsi Concorso ordinario scuola secondaria: in arrivo le date della prova preselettiva?

Concorso ordinario scuola secondaria: in arrivo le date della prova preselettiva?

CONDIVIDI

Il Ministero ha recentemente inviato un sollecito a tutti i dirigenti scolastici per completare il censimento delle aule e procedere al collaudo delle postazioni e dei computer dove si svolgeranno le prove preselettive. I termini sono scaduti il 26 marzo. A censimento completato, una volta individuate tutte le aule informatizzate, si potrà finalmente procedere alla calendarizzazione della prima delle prove concorsuali previste, ovvero la preselettiva, che interesserà tutti i candidati iscritti al concorso ordinario per il primo e secondo ciclo scolastico.

Di pari passo, il Ministero sta raccogliendo le presentazioni delle candidature per i commissari d’esame e, per la scuola secondaria, sono già state stanziate le somme necessarie per avviare le prove concorsuali. La macchina si è messa in moto e con l’arrivo della primavera è lecito attendersi importanti novità. L’obiettivo del Ministro Bianchi, infatti, è quello di avviare il concorso entro l’estate.

Icotea

La prova preselettiva

Se gli indizi sono giusti, per tutti i candidati che puntano a uno dei 33.000 posti disponibili, è il momento di dedicarsi alla preparazione per la prova preselettiva. Ricordiamo che la preselettiva per la secondaria di I e II grado sarà composta da 50 quesiti a risposta multipla così suddivisi:

  • capacità logiche: 20 domande;
  • comprensione del testo: 20 domande;
  • normativa scolastica: 10 domande;

Lo svolgimento della prova durerà un’ora e sarà computer-based.

Prepararsi al concorso: manuali e webinar

Sullo store Guerini sono presenti tutti i manuali della serie per il Concorso a Cattedra.

volume concorso secondaria

La serie, edita dalle Edizioni Guerini e curata da Antonello Giannelli, è composta da manuali innovativi e aggiornatissimi, indispensabili alleati per superare le diverse prove del concorso secondaria. Il nostro consiglio è partire dal manuale integrato, orientato verso l’interdisciplinarità e l’innovazione della didattica per competenze. Si tratta di un unico volume studiato per superare tutte le prove concorsuali, dal primo step preselettivo all’orale. Il testo copre tutto il programma d’esame, con un alto grado di aggiornamento in ambito di normativa scolastica, cui è dedicata una sezione fondamentale del test preselettivo. Una soluzione innovativa e vantaggiosa anche per il portafoglio.

Per garantire una preparazione completa e multicanale, acquistando i volumi Guerini si ha diritto all’accesso a esclusivi contenuti online raggiungibili sul portale Guerini Online (https://guerinionline.it/).

Sulla piattaforma sono presenti tre webinar così organizzati:

1) Emozioni e motivazione nell’apprendimento: risorse e vincoli per il benessere a scuola (di Barbara Sini, Università UNITO e psicoterapeuta SIPI): webinar diviso in tre unità didattiche dedicate al rapporto tra emozione e motivazione, che passano in rassegna i principali modelli teorici in campo psicopedagogico sulla motivazione all’apprendimento scolastico, autostima e misura della qualità delle emozioni;

2) Il periodo di formazione e prova dei docenti neoassunti (di Marcello Bettoni, Dirigente scolastico): webinar dedicato allo studio delle caratteristiche e delle modalità di svolgimento del periodo di formazione e prova dei nuovi docenti, con strategie di monitoraggio, valutazione e sviluppo di consapevolezza critica;

3) Let’s debate! – Il piacere della discussione (di Michele Gabbanelli, INDIRE): un percorso di approfondimento sul debate, un’innovativa strategia didattica di apprendimento attivo, con un focus specifico sull’utilizzo di strumenti digitali e modalità di valutazione per gli insegnanti.

concorso secondaria

Infine: oltre al manuale, è possibile acquistare il kit di preparazione completo, con i volumi sulle specifiche classi di concorso. Tali volumi, dopo una parte introduttiva sulle competenze, raccolgono diverse proposte di UDA, improntate a una metodologia didattica trasversale e non nozionistica, per preparare i futuri insegnanti ad affrontare le nuove sfide della scuola di oggi e di domani.

pubbliredazionale