Home Concorsi Concorso ordinario secondaria, partono le prove scritte per diventare prof di medie...

Concorso ordinario secondaria, partono le prove scritte per diventare prof di medie e superiori

CONDIVIDI

Prendono il via tra poche ore, con la classe di concorso ADSS, le prove scritte del concorso ordinario per titoli ed esami finalizzato al reclutamento del personale docente, anche di sostegno, della scuola secondaria di primo e secondo grado: le verifiche si svolgeranno fino al prossimo 13 aprile, ma non riguarderanno tutte le classi di concorso.

Le verifiche saranno regionali e si svolgeranno nelle sedi individuate dagli Uffici Scolastici Regionali, seguendo un calendario di cui abbiamo già dato notizia, sulla base del avviso ministeriale del 23 febbraio scorso.

Icotea

La verifica unica

La procedura, secondo quanto previsto dal Decreto Dipartimentale n. 499 del 21 aprile 2021 e successivamente dal Decreto Sostegni bis, prevede una unica prova scritta con più quesiti a risposta multipla, finalizzati all’accertamento delle conoscenze e competenze del candidato sulla disciplina della classe di concorso o tipologia di posto per la quale partecipa, nonché sull’informatica e sulla lingua inglese.

La prova sarà valutata al massimo con 100 punti e per essere superata ogni candidato dovrà raggiungere la soglia minima di 70 punti.

Le istruzioni del Ministero

Le istruzioni per lo svolgimento della prova scritta sono state riepilogate dal ministero dell’Istruzione attraverso un video tutorial di pochi minuti, che proponiamo qui di seguito: