Home Concorsi Concorso per Dirigente tecnico, atteso il bando

Concorso per Dirigente tecnico, atteso il bando

CONDIVIDI

Che fine ha fatto il Concorso per Dirigente Tecnico? Potrebbe ricevere una accelerata, a partire dai provvedimenti del Decreto Sostegni bis.   (PREPARATI AL CONCORSO PER DIRIGENTE TECNICO)

Infatti l’articolo 58, comma 2, lettera a), abroga la previsione di riorganizzazione, all’interno del Ministero dell’istruzione, della funzione dirigenziale tecnica con compiti ispettivi, che doveva essere operata attraverso l’emanazione di un regolamento di delegificazione.

Icotea

Abrogare l’attività di riorganizzazione (e dunque il regolamento) avrebbe l’obiettivo di velocizzare il processo di reclutamento di dirigenti tecnici, secondo quanto riferisce la relazione illustrativa che accompagna il Decreto Sostegni bis nel suo percorso verso la conversione in legge. Tale relazione illustrativa fa presente che l’emanazione del regolamento rallenta l’emanazione del bando di concorso per dirigente tecnico che, per le scoperture di organico e le delicate funzioni attribuite, appare assolutamente prioritario.

Apprendiamo così che l’emanazione del bando di concorso per Dirigente Tecnico è considerata un’azione prioritaria per il Governo.

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook

E quanto alle tempistiche del concorso?

Il concorso per Dirigente Tecnico, lo ricordiamo, secondo il Decreto Milleproroghe del 4 gennaio 2021 dovrebbe essere espletato entro dicembre 2021. Questi tempi saranno rispettati?

La dicitura esatta sul Decreto Milleproroghe

Si proroga (dal 31 dicembre 2020) al 31 dicembre 2021 il termine per la conclusione delle procedure concorsuali che il MI e il MUR sono stati autorizzati a bandire (art. 3, co. 3-ter, del D.L. 1/2020) a valere sulle facoltà assunzionali pregresse del soppresso MIUR (art. 5, co. 2).

Il corso di preparazione al concorso per Dirigente Tecnico

Per prepararti al concorso per Dirigente Tecnico, segui il corso DIRIGENTE TECNICO MIURarticolato in 12 moduli fruibili on line 24 ore su 24 sulla piattaforma e-learning di MeB Formazione.

Chi può accedere al concorso per Dirigenti Tecnici?

L’accesso al concorso per Dirigente Tecnico è riservato al personale docente ed educativo e ai dirigenti scolastici delle istituzioni scolastiche ed educative statali, che abbiano maturato un’anzianità complessiva di almeno dieci anni (l’ultimo bando ne prevedeva 9 anni) e che siano confermati in ruolo, in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • diploma di laurea magistrale o specialistica
  • laurea conseguita in base al previgente ordinamento,
  • diploma accademico di secondo livello rilasciato dalle istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica
  • diploma accademico conseguito in base al previgente ordinamento congiunto con diploma di istituto secondario superiore
  • 10 di servizio compreso il preruolo.

Altri corsi di preparazione al concorso scuola

Per prepararti al concorso, segui il corso Guida alla normativa scolastica, concorso ordinario per scuola secondaria

Per prepararti al concorso, segui il corso Guida alla normativa scolastica, concorso ordinario per scuola dell’infanzia e primaria

Per prepararti sui temi della didattica digitale, il corso e-learning Nuove tendenze della didattica, tra digitale e innovazione, destinato a docenti di ogni ordine e grado.

Ambiti disciplinari

Per prepararti al concorso ordinario in ambito linguistico segui il corso Concorso ordinario Ingleseclasse di concorso A24, A25.

Per prepararsi in ambito disciplinare, area filosofica, classe di concorso A18, segui il corso Preparazione concorso ordinario Filosofia e Scienze umane, a cura di Angelo Morales.

Per prepararsi in ambito disciplinare, area filosofica classe di concorso A19, segui il corso Preparazione concorso ordinario Filosofia e Storia, a cura di Salvatore Di Stefano.