Home Archivio storico 1998-2013 Generico Contratti a tempo determinato: nuovi codici Sidi

Contratti a tempo determinato: nuovi codici Sidi

CONDIVIDI
webaccademia 2020
Le funzioni, illustrate con la nota ministeriale prot. n. 377 del 24 gennaio, sono state aggiornate per consentire la predisposizione dei contratti con i codici di spesa che identificano i capitoli di bilancio per il 2011. I nuovi codici di spesa, validi dal 2011 per tutto il personale docente, compresi i docenti di religione, educativo e Ata, a tempo determinato e indeterminato, sono:
7984 – Scuola dell’Infanzia
7989 – Scuola primaria
7995 – Scuola secondaria di I grado
7992 – Scuola secondaria di II grado.
Relativamente alle supplenze, possono verificarsi le seguenti ipotesi:
Supplenze di nuova acquisizione: il sistema predispone i contratti con i nuovi codici di spesa. Nulla è innovato relativamente alle modalità di trattazione: l’operatore seleziona il codice solo in caso di personale Ata, mentre nei restanti casi il codice è determinato dal sistema:
Supplenze già inserite, ma non convalidate e trasmesse alla Ragioneria: il sistema ha automaticamente attribuito il nuovo codice, per cui la segreteria deve continuare la lavorazione del contratto dal punto in cui l’ha interrotta;
Supplenze già convalidate dal Dirigente, ma non trasmesse alla Ragioneria: la scuola deve predisporre una nuova stampa del contratto da far firmare ai contraenti. Deve perciò seguire una nuova convalida, nuovamente stampati, sottoscritti dalle parti e trasmessi con apposita funzione SIDI.
Preparazione concorso ordinario inglese