Home I lettori ci scrivono Contro l’analfabetismo funzionale: leggere i libri

Contro l’analfabetismo funzionale: leggere i libri

CONDIVIDI

Abituiamo i nostri ragazzi a leggere i libri e nelle festività regaliamo loro solo libri.

In questo modo li facciamo “innamorare” della lettura suscitando la passione per i libri.

Diciamo ai nostri ragazzi di spegnere i cellulari e di impiegare il tempo che dedicano alle chat invece alla lettura di libri, opuscoli e giornali.

ICOTEA_19_dentro articolo

In questo modo combattiamo l’analfabetismo funzionale che, ormai, sta letteralmente divorando la società. Infatti stiamo attraversando un periodo di forte regressione culturale.

La scuola, come istituzione destinata alla formazione, deve privilegiare percorsi di lettura per tutti gli alunni.

Mario Bocola