Home Attualità Coronavirus, incredibile a scuola: preside e docenti organizzano barbecue. Denunciati

Coronavirus, incredibile a scuola: preside e docenti organizzano barbecue. Denunciati

CONDIVIDI
  • Credion

Incredibile quanto è accaduto in una scuola internazionale alla periferia di Roma.

I carabinieri, allertati da alcuni residenti che avevano segnalato musica alta, schiamazzi e fumo, hanno beccato 10 persone, tra dirigenti scolastici, docenti e amici, alle prese con un barbecue all’interno della struttura scolastica in barba alle disposizioni governative che proibiscono assembramenti e impongono di restare a casa per contenere il contagio dal coronavirus.

Icotea

Le forze dell’ordine, una volta arrivate sul posto e riscontrato la veridicità dei racconti (si trattava di docenti stranieri di una scuola internazionale, con mogli e figli al seguito), hanno denunciato a piede libero, per violazione dell’art. 650 del codice penale, relativo alle prescrizioni per il contenimento della diffusione del coronavirus, 10 persone coinvolte nell’assurdo “barbecue scolastico”.

Come fare didattica a distanza: consigli e soluzioni. Scopri la sezione della Tecnica della Scuola

CORONAVIRUS – TUTTI GLI AGGIORNAMENTI