Home I lettori ci scrivono Coronavirus, veicolare cittadinanza attiva anche attraverso progetti online

Coronavirus, veicolare cittadinanza attiva anche attraverso progetti online

CONDIVIDI

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani, in occasione delle indicazioni del DPCM del 04/03/2020 sulla chiusura delle scuole fino al 15 marzo, invita i docenti a sviluppare sulle piattaforme online esistenti progetti condivisi con gli studenti relativi alle tematiche umanitarie afferenti alle Giornate internazionali e le gravi problematiche esistenti nel mondo circa la violazione dei diritti umani.

Tale iniziativa è fondamentale sia per lo sviluppo di conoscenze e competenze in linea con il PNSD (Piano Nazionale Scuola Digitale) sia per l’apprendimento di contenuti essenziali per la maturazione di una consapevolezza civica e digitale degli studenti.

Icotea

In un momento così difficile e problematico è importante affermare il valore della cultura come avamposto di civiltà e baluardo rispetto alle tendenze disgregatrici disgraziatamente connesse a tutte le fasi storiche critiche.

Conservare la routine di studio e la curiosità intellettuale costituiscono l’essenza della cittadinanza attiva e della responsabilità umana.

Coordinamento nazionale docenti diritti umani

 

CORONAVIRUS – TUTTI GLI AGGIORNAMENTI