Home I lettori ci scrivono Costituzione cattedre e loro assegnazione: dubbi a Reggio Calabria

Costituzione cattedre e loro assegnazione: dubbi a Reggio Calabria

CONDIVIDI

Ho inviato al MIUR e agli Uffici competenti del USRC di Catanzaro una denuncia riguardo l’ennesima dubbia regolarità sulla costruzione delle cattedre e la conseguente assegnazione delle stesse in fase di assegnazione da ambito a scuola.

Sono stanco del continuo sopruso, dell’arroganza e dell’impotenza subita rispetto ai diritti che la normativa vigente impone e che sistematicamente non vengono rispettati.

Ricordo che la normativa prevede:

Icotea
  • non è consentita la costituzione di nuove cattedre orario mediante l’abbinamento di tre scuole, qualora dette scuole abbiano sede in tre distinti Comuni;
  • la cattedra orario esterna deve essere istituita rispettando il criterio della facile raggiungibilità e deve essere assicurata al docente la possibilità di adempiere a tutti gli obblighi di servizio

  • e che come consuetudine si rende superata per motivi estranei alla mia e non soltanto mia CONOSCENZA.

Mi assumo la responsabilità di quanto sto scrivendo.

Mario Santoro