Home Attualità Covid-19, nuove ordinanze di Speranza, come cambiano i colori delle regioni, resta...

Covid-19, nuove ordinanze di Speranza, come cambiano i colori delle regioni, resta rosso l’Abruzzo

CONDIVIDI
  • Credion

Il Ministro della Salute Roberto Speranza firma tre nuove ordinanze che sono attese in giornata e che avranno valenza a partire da domani 6 dicembre.

Resta rosso l’Abruzzo; restano in area arancione Basilicata, Calabria, Lombardia e Piemonte. Rispetto a queste regioni, l’ordinanza di Speranza rinnova le disposizioni della settimana scorsa.

Icotea

Con la seconda ordinanza invece le Regioni Campania, Toscana, Valle D’Aosta e la Provincia Autonoma di Bolzano passano da area rossa ad area arancione. 

Infine con la terza le Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Puglia e Umbria passano da area arancione ad area gialla.  

I dati

I dati provenienti dalla Cabina di Regia che si è espressa ieri sono ancora non troppo incoraggianti. Resta alta l’incidenza del contagio sulla popolazione italiana e alto il tasso di occupazione delle terapie intensive, al di sopra del livello di rischio, su scala nazionale.

Comportamenti prudenti, evitare aggregazioni, distanziamento sociale, igiene delle mani e tenere sempre la mascherina anche durante le feste: queste le raccomandazioni di Gianni Rezza, Direttore Generale della Prevenzione presso il Ministero della Salute e dirigente di ricerca presso l’ISS, a commento del monitoraggio settimanale del Covid.