Home Attualità Covid Scuola, accompagna il figlio senza indossare la mascherina: 280 euro di...

Covid Scuola, accompagna il figlio senza indossare la mascherina: 280 euro di multa

CONDIVIDI
  • Credion

Portare i figli a scuola in tempo di Covid-19 comporta dei doveri maggiorati, ad iniziare dall’indossare la mascherina sanitaria. Non la pensa così, evidentemente, una donna trentenne che il 17 settembre è stata multata dalla polizia municipale a Firenze perché stava accompagnando il figlio a scuola senza indossare la mascherina.

Le contestazione: la legge non è valida

L’episodio – scrive l’Ansa – è avvenuto davanti all’istituto Colombo in via Corelli. Gli agenti in servizio davanti alla scuola l’hanno invitata a indossare il dispositivo di protezione prima di proseguire verso l’ingresso ma lei, una fiorentina, ha iniziato a protestare rifiutando di rispettare la norma, aggiungendo che l’obbligo di indossare la mascherina non sarebbe una legge valida.

Icotea

Le altre madri hanno apprezzato l’operato dei vigili

Poi la donna si è diretta verso le altre mamme, avvicinandosi a loro sempre senza indossare la mascherina.

A quel punto, gli agenti sono intervenuti sanzionandola con una multa da 280 euro.

Poco dopo, spiega il Comune in una nota, i vigili “sono stati avvicinati da alcune mamme presenti stamani davanti alla scuola che li hanno ringraziati per il loro operato a tutela della sicurezza e della salute pubblica”.

Decisione motivata

La decisione del Comune, comunque, appare motivata: in questi giorni, infatti, soprattutto davanti agli istituti Comprensivi, l’alto numero di genitori presenti, sia in fase di entrata sia di uscita dei figli, comporta spesso la formazione di veri e propri assembramenti.

In tali circostanze indossare la mascherina è non solo un dovere, ma anche un’azione di responsabilità nei confronti degli altri, figli compresi.