Home Sicurezza ed edilizia scolastica Crollo Darwin, a 5 anni dalla tragedia parte la messa in sicurezza

Crollo Darwin, a 5 anni dalla tragedia parte la messa in sicurezza

CONDIVIDI

Ci sono voluti cinque anni e mezzo per vedere disposto il dissequestro e la partenza dei lavori dell’area del liceo Darwin di Rivoli, in provincia di Torino, dove nel novembre 2008 si verificò il crollo di alcuni tubi di ghisa dimenticati nel controsoffitto che provocarono l’uccisione dello studente Vito Scafidi e il ferimento di diversi compagni del giovane.

La notizia è stata fornita in queste ore dalla Provincia di Torino, su iniziativa della Corte d’appello di Torino.

Icotea

“Domattina (mercoledì 16 aprile n.d.r.) i carabinieri toglieranno i sigilli e la Provincia potrà quindi avviare le prove statiche, previste da anni e già affidate ai periti, arrivando così alla messa in sicurezza”.

Lo scorso mese di ottobre, dopo che in primo grado per la morte del liceale era stato condannato solo uno dei sette imputati, per i giudici di secondo grado le colpe sono state allargate a 6 imputati: da un minimo di 2 anni e 2 mesi a un massimo di 4 anni. Condannati anche i tre insegnanti allora responsabili della sicurezza della scuola. Alla mamma del ragazzo sono stati corrisposti 300 mila euro di indennizzo.