Home Sicurezza ed edilizia scolastica Dati Cresme: solo il 2% degli edifici scolastici ha una struttura portante...

Dati Cresme: solo il 2% degli edifici scolastici ha una struttura portante in cemento armato

CONDIVIDI
  • Credion

Dai dati Cresme emerge che la superficie coperta dagli edifici scolastici è pari a 73,2 milioni di mq, per una volumetria complessiva di 256,4 milioni di mc.

La quota maggiore di edifici (39%) ha dimensione compresa tra 1.000 e 3.000 mq. Oltre il 50% della volumetria (circa 130 milioni di mc) appartiene agli edifici di dimensioni medio-grandi (tra 1.000 e 3.000 mq), mentre il 27% (69,5 milioni di mc) riguarda gli edifici di grandi dimensioni (superiore a 3.000 mq).

Icotea

Dal punto di vista costruttivo, si ha una netta prevalenza di strutture miste in cemento armato e muratura che rappresentano il 67% del totale, a cui seguono la muratura portante in pietra e mattoni (15%), e la muratura portante in laterizio (14%). Soltanto il 2% degli edifici ha una struttura portante in cemento armato e pannelli prefabbricati.