Home Alunni Didattica a distanza: ad Asti i ragazzi collaborano

Didattica a distanza: ad Asti i ragazzi collaborano

CONDIVIDI

La didattica a distanza ormai sembra avere preso piede e sono molte le scuole che la stanno adottando, riscuotendo alcune anche una discreta attenzione da parte dei ragazzi.

Mazzarello di Asti

Fra queste c’è anche la scuola elementare di  Mazzarello in provincia di Asti, dove  sono state create delle vere e proprie classi virtuali divise nelle varie discipline.

Lo racconta La Stampa, che sottolinea come siano state anche strutturate classi virtuali specifiche per le “English Lessons”, utilizzato il programma Classroom di Google, che è accessibile su PC con un semplice codice e scaricabile con una App anche sul telefono.

ICOTEA_19_dentro articolo

Videolezioni su tutti gli argomenti

Ancora una volta sono le maestre in prima fila le quali propongono videolezioni quotidiane su tutti gli argomenti di studio, utilizzando i libri di testo curriculari così da garantire la continuità didattica a favore dei bambini,  e danno schede e materiali, assegnano compiti e offrono la correzione a distanza, con possibilità dunque anche di valutare .

Entusiamo dei bambini

Sembra, riferiscono le maestre, che i bambini abbiano accolto con un grande entusiasmo questa iniziativa e lo dimostrano seguendo assiduamente le videolezioni e svolgendo tutte le attività proposte. Essendo Classroom strutturato con una bacheca per messaggi, gli allievi la usano per salutarsi, scambiarsi messaggi, vivere una socialità a distanza.