Home Attualità Didattica a distanza, Azzolina: “A giorni la firma sul decreto da 85...

Didattica a distanza, Azzolina: “A giorni la firma sul decreto da 85 milioni”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

“Abbiamo creato delle task force regionali con la figura dello psicologo, che serve: i ragazzi hanno bisogno di figure di riferimento, gli adulti sono necessari, senza didattica a distanza il rischio sarebbe l’abbandono totale”. Lo ha detto a Tutti in classe su Radio Rai Uno la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina.

“Le famiglie stanno facendo enormi sforzi; famiglie e insegnati sono la base per gli studenti che in questo momento hanno perso tutte le certezze. La ministra ha fatto riferimento al monitoraggio messo in campo dal Ministero sulla didattica a distanza, serve anche a capire come distribuire i soldi: firmerò a giorni il decreto con cui andremo a utilizzare gli 85 milioni di euro stanziati dal Governo per sostenere la didattica a distanza e arrivare a chi non ha gli strumenti digitali. La situazione a macchia di leopardo riguardo alla diffusione della didattica a distanza, ha precisato la ministra, è legata al digitale divide, su cui bisognerà fare una riflessione”.

Come fare didattica a distanza: consigli e soluzioni

CORONAVIRUS – TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

I dati messi a disposizione da Worldometer e aggiornati in automatico ogni 30 minuti.

Preparazione concorso ordinario inglese