Home Attualità Didattica a distanza, online il portale gratuito di E-Campus

Didattica a distanza, online il portale gratuito di E-Campus

CONDIVIDI
  • Credion

Per collaborare alla gestione dell’emergenza sanitaria da Covid-19 sul fronte scuola, in accordo con il Ministero dell’Istruzione, l’Università eCampus mette a disposizione a titolo gratuito strumenti e lezioni a sostegno della didattica.

Il portale gratuito – https://www.istruzione.it/coronavirus/didattica-a-distanza_uni-afam.html– è pensato per scuole, insegnanti, studenti e qualunque utente interessato allo strumento e-learning, per la consultazione e la fruizione di contenuti formativi di supporto in questo momento storico così inedito e delicato.

Icotea

IL VADEMECUM

In particolare, eCampus propone ai docenti un vademecum per strutturare organizzare lezioni online sulla base dell’esperienza maturata dall’Ateneo in quattordici anni di attività nella didattica a distanza.

La struttura del vademecum si impernia sulle principali fasi della didattica: progettazione, pratica didattica e valutazione.

È importante ricordare infatti che gli elementi che consentono un utilizzo efficace e soddisfacente da parte degli studenti della didattica online si riconducono, oltre che all’utilizzo di tecnologie adeguate, al ruolo del docente e all’interattività, secondo un modello in grado di rispondere correttamente alle diverse esigenze in tempi brevi. Occorre quindi che il docente espliciti con chiarezza gli obiettivi dell’insegnamento e i risultati di apprendimento attesi; incoraggi la partecipazione degli studenti e monitori costantemente i loro progressi, comunicando regolarmente e individualmente con ciascuno di loro.

Docente che deve essere dunque un facilitatore dell’apprendimento ed un motivatore, in grado fornire feedback tempestivi e costanti sui compiti assegnati e rinforzi positivi al percorso formativo.

Autori del Vademecum, i docenti dell’Università eCampus:

Paolo Raviolo – Pedagogia sperimentale;

Elena Camisasca – Psicologia dello sviluppo;

Gian Mauro Manzoni – Psicologia clinica.

LE LEZIONI

Oltre al vademecum, dedicato in particolar modo al corpo docente, insegnanti studenti hanno la possibilità di consultare e scaricare lezioni onlinee materiale utile per l’approfondimento delle materie oggetto del proprio percorso di studi.

È stata inserita anche una selezione di “lezioni esempio”, mentre tutto il materiale didattico è già strutturato e suddiviso per ambiti disciplinari: Architettura e Ingegneria civile, Arte e Design, Economia, Diritto, Ingegneria industriale e dell’Informazione, Insegnamento, Letteratura e Scienze Umanistiche, Lingue, Politica, Sociologia e Comunicazione, Psicologia, Scienze e Scienze motorie e sportive.

Tutto il materiale viene messo a disposizione in formato aperto in modo da poter essere scaricato, modificato ed utilizzato, in tutto o in parte, per la costruzione di lezioni online o semplicemente per consultazione.

L’accesso all’intero materiale è libero e gratuito– oltre che per docenti e studenti – per qualunque altro utente interessato. Per poter accedere al vademecum ed ai contenuti formativi è sufficiente registrarsi nell’apposito spazio, come studente o docente. Il vademecum su come realizzare una lezione a distanza è visibile solo registrandosi nella sezione dedicata ai docenti.

Il Ministero dell’Istruzione ha accolto con entusiasmo questa iniziativa, affiancando l’Università eCampus con pareri e consigli durante tutto il lavoro di costruzione del portale, realizzato in tempi brevissimi ed appoggiato su server dedicati a questa iniziativa per essere fluido, stabile, sicuro e soprattutto per poter sostenere centinaia di migliaia di accessi in contemporanea senza andare in crash.

L’Università eCampus è un Ateneo che, attraverso una didattica e-learning, propone 49 indirizzi di studio e master altamente professionalizzanti per un totaledi45.000 studenti iscritti e che ha tra i principali obiettivi la c.d. “Terza Missione”, l’insieme cioè di tutte quelle attività con le quali l’Università, oltre a fare Alta formazioneRicerca, entra in contatto con il contesto socio-economico attraverso il trasferimento e la valorizzazione delle conoscenze. Ciò sin dalla sua istituzione (con Decreto del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca del  30 gennaio 2006) e  grazie alla presenza capillare in tutte le principali città d’Italia con proprie sedi. Info all’indirizzo www.uniecampus.it

Didattica a distanza: la pagina della Tecnica della Scuola

Ricordiamo che La Tecnica della Scuola ha aperto una pagina dedicata alla didattica a distanza: all’interno puoi trovare le esperienze di didattica online raccolte dalla redazione e contributi inviati dagli stessi lettori desiderosi di condividere il lavoro che si sta portando avanti.

Se vuoi condividere la tua esperienza di formazione a distanza con i colleghi, invia un video esplicativo o un articolo a [email protected]

La pagina presenta anche consigli utili a cura di Michele Maffucci, che ha realizzato tre webinar per illustrare le potenzialità di alcune piattaforme di didattica online.

Segui tutti gli aggiornamenti sul tema anche sulla pagina Facebook di Tecnica della Scuola Formazione.