Home I lettori ci scrivono Didattica a distanza, un canale Youtube per lo studio della geografia

Didattica a distanza, un canale Youtube per lo studio della geografia

CONDIVIDI
  • Credion

Vi scrivo per segnalarvi il mio canale YouTube nel quale, da oltre un mese, pubblico lezioni di Italiano per i miei studenti di prima media e di Geografia per i ragazzi di seconda.

Sono giunto ad aprire il canale dopo diverse esperienze universitarie, un dottorato di ricerca in Letteratura Italiana contemporanea all’Università Ca’ Foscari di Venezia e un master in Digital Humanities conseguito nel medesimo Ateneo.
Ora insegno a un’ottantina di studenti della scuola media che a volte, in famiglia, non hanno un PC ma solamente lo smartphone dei genitori. Molti padri e madri lavorano. Che fare quando la sola didattica a distanza, in diretta, è una soluzione difficile da praticare? Per fronteggiare l’emergenza Covid-19, ho creato un canale YouTube: rivolto agli studenti, ma aperto a tutti. È una realtà in crescita che sta coinvolgendo un numero crescente di spettatori e curiosi.
Gli aspetti vincenti:

Icotea

1- Massima trasparenza: programma chiaro e compiti per casa in descrizione ai video.
2- Efficienza: lezioni 6 giorni su 7, tra prime e seconde.
3- Efficacia: video brevi, massimo mezz’ora, nei quali si sperimentano nuovi linguaggi e si viene incontro alle difficoltà di tutti.
4- Utilizzo integrato di molteplici linguaggi: racconti, performance poetiche, brevi dialoghi, sketch recitati, utilizzo di fotografie per le lezioni di geografia, usi alternativi e innovativi della classica lavagna per ottenere effetti sempre nuovi e per rafforzare l’attenzione del pubblico.

Un po’ lezione on line, un po’ vlog, un po’ diario di bordo, un po’ video motivazionale: uno spazio libero per esplorare nuove soluzioni per la didattica a distanza. I risultati, dopo più di un mese di sperimentazione, sono eccellenti:

1- Ragazzi motivati, a tratti entusiasti.
2- Famiglie che si riuniscono la sera a seguire le lezioni.
3- Quel pizzico di ironia che, in tempi difficili, aiuta.
4- Tanta energia positiva.
5- Puntualità nella consegna dei compiti richiesti.
6- Coinvolgimento anche di alunni con deficit cognitivi.

Un canale YouTube aperto e di libero accesso che potrebbe essere utilizzato anche da altri colleghi come supporto alla didattica a distanza, rafforzamento degli argomenti studiati, ripasso dei contenuti già affrontati. All’interno del canale, i video sono organizzati in pratiche playlist che possono essere di supporto nell’organizzazione dello studio e del ripasso individuale.

CLASSI PRIME: Per le classi prime sto pubblicando lezioni di antologia/letteratura il lunedì, epica (con particolare riguardo a Iliade e Odissea) il mercoledì e grammatica il venerdì. Il sabato è dedicato alle lezioni operative sulla stesura di specifiche tipologie di testi, sull’ortografia e sull’utilizzo corretto della punteggiatura.

CLASSI SECONDE: Per le classi seconde, pubblico ogni martedì e giovedì un video dedicato, nello specifico, a uno stato europeo. I video sono arricchiti da fotografie scattate durante i miei viaggi e da riferimenti letterari e al panorama culturale dei Paesi affrontati a lezione. Il risultato sono lezioni fruibili da studenti di diverse età, ricche di spunti di approfondimento e coinvolgenti anche per un pubblico di adulti: ciò è l’ideale per coinvolgere l’intera famiglia nell’azione didattica.

Enrico Riccardo Orlando