Home Alunni Didattiva, la didattica per l’alternanza S-L: proroga al 16 ottobre 2017

Didattiva, la didattica per l’alternanza S-L: proroga al 16 ottobre 2017

CONDIVIDI
  • Credion

E’ stato prorogato al 16 ottobre il termine per aderire alla nuova edizione del Premio Nazionale Didattiva, promosso da Confindustria in collaborazione con MIUR, con il Comitato per lo sviluppo della cultura scientifica e tecnologica, con il Progetto Lauree Scientifiche, con l’ANP e l’Indire, e finalizzato alla valorizzazione di progetti innovativi realizzati dal sistema educativo italiano, in collaborazione con il sistema produttivo e/o con gli ambienti di ricerca scientifica e tecnologica.

In particolare, le ore 15 del 16 ottobre:

Icotea
  • è la scadenza ultima per la presentazione della documentazione richiesta dal Bando, da parte delle istituzioni scolastiche (ad esclusione di quelle della regione Autonoma della Valle d’Aosta e delle province Autonome di Trento e Bolzano) con procedura automatizzata, mediante compilazione dell’apposita istanza disponibile nell’area dedicata nell’applicativo del Sidi “Protocolli in Rete”;
  • è la data ultima per l’invio, da parte delle Strutture formative di IeFP accreditate dalle Regioni, Istituti Tecnici Superiori (ITS) e Istituzioni scolastiche della Regione Autonoma della Valle d’Aosta e delle Province Autonome di Trento e Bolzano, mediante raccomandata postale A.R, della documentazione richiesta dal Bando al seguente indirizzo: Ministero dell’Istruzione, dell’università e della Ricerca – Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione – Viale Trastevere n. 76/A, 00153 Roma (con indicazione dell’oggetto sulla busta : “Premio Nazionale Didattiva: la didattica per l’alternanza scuola lavoro”).

Destinatari sono i docenti delle Scuole secondarie di primo e secondo grado, delle strutture formative di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) e degli Istituti Tecnici Superiori, che possono partecipare con un gruppo di studenti o una classe a nome dell’istituzione di appartenenza, e le imprese che hanno collaborato attivamente con i docenti e con le scuole nei processi d’innovazione didattica.

Le attività oggetto di valutazione e di assegnazione dei premi previsti dal Bando rientrano nelle seguenti principali tematiche:

  1. Alternanza scuola-lavoro;
  2. Didattica laboratoriale e processi formativi orientati alle competenze;
  3. Percorsi integrati di orientamento.

Per eventuali informazioni e chiarimenti contattare l’Ufficio IV della DGOSV ai seguenti recapiti:
[email protected] – 06-58495955.