Home Alunni Diplomati con 100 e lode, assegnazione delle risorse alle scuole per premiarli

Diplomati con 100 e lode, assegnazione delle risorse alle scuole per premiarli

CONDIVIDI

Nell’ambito del programma di valorizzazione delle eccellenze, il Ministero dell’Istruzione ha ha determinato l’importo di euro 255,00 da assegnare agli studenti che hanno conseguito il diploma di istruzione secondaria superiore con la votazione di 100 e lode.

Come indicati nella nota 2414 del 13 febbraio, i Dirigenti scolastici, appena riceveranno le risorse assegnate dagli Uffici scolastici regionali, sono invitati a procedere alla premiazione degli studenti meritevoli. dopo avere individuato una delle forme di incentivo previste dall’art. 4 del decreto legislativo 29 dicembre 2007 n. 262, nel corso di cerimonie che potranno essere organizzate anche in collaborazione con gli enti locali.

In particolare, gli incentivi previsti sono:

ICOTEA_19_dentro articolo
  1. benefit e accreditamenti per l’accesso a biblioteche, musei, istituti e luoghi della cultura;
  2. ammissione a tirocini formativi;
  3. partecipazione ad iniziative formative organizzate da centri scientifici nazionali con destinazione rivolta alla qualità della formazione scolastica;
  4. viaggi di istruzione e visite presso centri specialistici;
  5. benefici di tipo economico;
  6. altre forme di incentivo secondo intese e accordi stabiliti con soggetti pubblici e privati.

Il Ministero ha infine informato che è in corso la rilevazione degli studenti che hanno raggiunto
risultati elevati nelle competizioni elencate nella tabella A allegata al citato decreto
ministeri aie 571 deI 2018. per la determinazione dei relativi premi da assegnare agli
studenti.