Home Precari Diplomati magistrale, il Miur è al lavoro per concorso riservato

Diplomati magistrale, il Miur è al lavoro per concorso riservato

CONDIVIDI

Si è tenuta, 3 maggio, al Miur la prima riunione del tavolo tecnico con i sindacati scuola per definire i contenuti di una proposta legislativa che possa dare una soluzione concreta e definitiva alla questione dei diplomati magistrali che, a seguito di un altalenante andamento della giurisprudenza, rischiano di perdere il lavoro ed essere estromessi dalle Gae con preoccupanti conseguenze per alunne e alunni in particolare con la ripresa del nuovo anno scolastico.

Nel corso della riunione, MIUR e sindacati hanno innanzitutto convenuto sulla necessità di una soluzione legislativa che coinvolga tutti coloro che, avendone titolo, aspirino all’immissione in ruolo, pertanto coinvolgendo sia i diplomati magistrali ante a.s. 2001-02 che i laureati in scienze della formazione primaria.

Per questa ragione – segnala la Flc Cgil in una nota – i sindacati scuola hanno deciso di chiedere unitariamente un incontro urgente alle forze parlamentari affinchè non si perda tempo prezioso e si dia un segnale chiaro a docenti e scuole circa la volontà di arrivare ad una soluzione politica che faccia concludere e iniziare regolarmente sia l’anno scolastico in corso che  il prossimo.

In mezzo alla notizia

Il prossimo incontro con le organizzazioni sindacali per proseguire nel confronto è stato fissato per mercoledì 9 maggio.

CONDIVIDI