Home I lettori ci scrivono Dl Sostegni bis e stabilizzazione precari, perché solo la I fascia?

Dl Sostegni bis e stabilizzazione precari, perché solo la I fascia?

CONDIVIDI

Vorrei commentare velocemente quanto approvato ieri in Consiglio dei ministri con il decreto sostegni bis.

In merito alla stabilizzazione dei precari si fa riferimento solo ai docenti abilitati prima del 2014, in quanto dopo non è stato più possibile, senza considerare che questi hanno avuto accesso anche al concorso straordinario del 2016 e a quello del 2018. Forse sarebbe il caso di considerare che dal 2014 non è più stata data agli insegnanti la possibilità di abilitarsi mentre per le altre professioni l’esame abilitante si tiene almeno una volta all’anno. Insomma, perché solo la I fascia? E’ dal 2014 che non ci si può abilitare.

Icotea

Il concorso straordinario abilitante è finito nel nulla nonostante lo Stato abbia incassato le tasse di iscrizione da ormai un anno.

Vorrei fare una domanda a chi si straccia le vesti per la Costituzione: siete sicuri che questa disparità di trattamento non violi i tanto decantati principi costituzionali? A questi docenti non è stata data per oltre 7anni la possibilità di abilitarsi e dopo averli sfruttati chiamate sanatoria l’assunzione a tempo indeterminato dopo un anno di formazione e un esame finale? Io credo invece che questa sarebbe solo lo strumento per riparare ad un grosso errore commesso dallo Stato.
Una insegnante in pensione