Home Attualità Docente ferita a colpi di sedia, Bussetti: “Agiremo con dovuta fermezza”

Docente ferita a colpi di sedia, Bussetti: “Agiremo con dovuta fermezza”

CONDIVIDI

Ha sconvolto e non poco l’ultima aggressione registrata in una scuola italiana: a Vimercate, in provincia di Monza-Brianza, una docente di storia, di 55 anni, è stata ferita a colpi di sedia mentre stava tenendo una lezione all’interno di un istituto tecnico superiore. La docente ha riportato lesioni guaribili in 5 giorni.

La condanna del Ministro: “Valutiamo di costituirci parte civile”

Il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti condanna pienamente l’episodio, anticipando i provvedimenti: “l’aggressione alla docente dell’Istituto “Floriani” di Vimercate è un atto di violenza che condanno duramente – scrive Bussetti su Facebook -. Ho chiesto un approfondimento all’Ufficio Scolastico Regionale che ha avviato tutte le procedure necessarie per accertare le responsabilità del gesto e valutare la possibilità di costituirci parte civile“.

“Si tratta di una vicenda grave rispetto alla quale agiremo con la dovuta fermezza -prosegue il Minsitro -. Ho contattato l’insegnante coinvolta per esprimerle personalmente la mia solidarietà. Invito gli alunni che hanno assistito loro malgrado all’episodio a rifiutare ogni atteggiamento violento e a collaborare con le Forze dell’Ordine per fare chiarezza su quanto avvenuto”.

ICOTEA_19_dentro articolo

“La scuola è il luogo per eccellenza della formazione e dell’educazione. Non possiamo tollerare in nessun modo che qualcuno si senta libero di compiere al suo interno simili gesti di violenza” – conclude Marco Bussetti.

Indagini dei Carabinieri

L’autore, per ora, è rimasto anonimo, coperto dall’omertà del resto della classe, mentre i Carabinieri stanno portando avanti le indagini per ricostruire perfettamente la vicenda e soprattutto trovare i responsabili.