Home Precari Docenti DAS, TAR Lecce convalida il loro servizio specifico

Docenti DAS, TAR Lecce convalida il loro servizio specifico

CONDIVIDI
  • Credion

Interessante ordinanza cautelare del TAR di Lecce, che potrebbe fare da apripista, per la partecipazione dei docenti DAS al concorso straordinario ( primaria e infanzia) dal quale erano rimasti esclusi. Considerato valido il loro servizio prestato sulla base di accordi tra il Miur e la Regione Puglia.

I docenti DAS

I Docenti DAS ( Diritti a Scuola) sono dei docenti che normalmente vengono assunti, sulla base di accordi Miur- Regione, per fare codocenza e rilevare alcuni bisogni formativi, di potenziamento e di recupero, attraverso una continua osservazione degli studenti.

Icotea

Ordinanza TAR Lecce

Con ordinanza n. 687/2019 pubblicata il 28.11.2019 il Tar di Lecce ha accolto il ricorso cautelare promosso dai docenti DAS, patrocinati dall’Avv. Giovanni Bufano, volto ad impugnare i decreti a firma dell’Ufficio Scolastico Territoriale con i quali i medesimi venivano esclusi dalla procedura concorsuale straordinaria per il reclutamento del personale docente nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria sui posti comuni e di sostegno, indetto con Decreto Legge 12 luglio 2018.

Gli anni di servizio lavorati in istituti scolastici statali, mediante conferimento di incarico Diritti a Scuola, quindi su base di accordi tra Miur e Regione, secondo la tesi difensiva prospettata dall’Avv. Bufano, sono da intendersi a tutti gli effetti servizio specifico da ritenersi quale valido requisito per l’ammissione al concorso straordinario.

Gli atti di esclusione a firma dell’Amministrazione sono stati ritenuti privi di motivazione.