Home Attualità Docenti di educazione motoria, Sasso: “entro febbraio il concorso”

Docenti di educazione motoria, Sasso: “entro febbraio il concorso”

CONDIVIDI

Si è svolta questa mattina, mercoledì 17 novembre, la conferenza stampa di presentazione del progetto di educazione motoria nelle scuole primarie, con il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, la Sottosegretaria di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport, Valentina Vezzali e il sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso.

Quest’ultimo è intervenuto rispondendo a una domanda dalla stampa sui requisiti degli insegnanti di educazione motoria e le date per l’assunzione visti i tempi molto ristretti.

Icotea

Il sottosegretario ha così risposto: “I requisiti li vedremo a breve insieme ai nostri tecnici, è chiaro che ci riferiamo ai laureati di Scienze Motorie. Ma i nostri uffici ci indicheranno quali altri titoli inerenti alla materia potranno avere accesso. Per quanto riguarda i tempi, nel punto 7 dell’art. 109 della legge di bilancio, entro il mese di febbraio 2022. L’obiettivo è quello di arrivare a coprire i posti in organico con una prova selettiva, con un concorso”.

RIVEDI LA DIRETTA