Home Attualità Dpcm scuola, le misure regione per regione

Dpcm scuola, le misure regione per regione

CONDIVIDI
webaccademia 2020

In conferenza stampa il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha ribadito le misure regione per regione. Ecco quelle relative alla scuola.

Sebbene si fosse parlato di zona verde nei giorni scorsi, il Presidente ha precisato: nessuna è zona franca, siamo tutti colpiti dalla pandemia. Dunque zona gialla è quella che nei giorni scorsi avevamo definito verde.

Zone gialla

Sono zona gialla le regioni Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Molise, Sardegna, Liguria, Marche, Toscana, Umbria, Veneto, province di Trento e di Bolzano.

ICOTEA_19_dentro articolo
  • Dad solo alle superiori,
  • Mascherina dai 6 anni in su e anche al banco,
  • Didattica in presenza per l’uso dei laboratori,
  • Didattica in presenza per alunni disabili o con BES,
  • Mensa aperta,
  • Uscite didattiche sospese

Zona arancione

Sono zona arancione Puglia e Sicilia.

  • Dad solo alle superiori,
  • Mascherina dai 6 anni in su e anche al banco,
  • Didattica in presenza per l’uso dei laboratori,
  • Didattica in presenza per alunni disabili o con BES,
  • Mensa aperta,
  • Uscite didattiche sospese

Zona rossa

Sono zona rossa Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta.

  • Dad dalla seconda media,
  • Mascherina dai 6 anni in su e anche al banco,
  • Didattica in presenza per l’uso dei laboratori,
  • Didattica in presenza per alunni disabili o con BES,
  • Mensa aperta,
  • Uscite didattiche sospese

IL TESTO DEFINITIVO IN PDF

ALLEGATI AL DPCM

IL DECRETO IN GAZZETTA

La nostra infografica

LEGGI ANCHE: Nuovo Dpcm, Conte: “Appena la curva rientrerà, restituiremo la didattica in presenza agli studenti”

Preparazione concorso ordinario inglese