Home Sicurezza ed edilizia scolastica Due archistar progettano scuole innovative a titolo gratuito

Due archistar progettano scuole innovative a titolo gratuito

CONDIVIDI
  • Credion

La Ministra Valeria Fedeli qualche mese fa firmò un decreto che consentiva, con uno stanziamento di 20 milioni di euro, la realizzazione di otto scuole innovative.

Due di queste otto scuole sono state progettate a titolo gratuito da due archistar.

Icotea

Un edificio del primo ciclo è stato ideato da Renzo Piano. Ricordiamo che nel 2015 Renzo Piano ha pensato un civic center, sostenibile dal punto di vista energetico e dei materiali utilizzati, articolato in tre livelli: un piano terra con un giardino e la funzione di connessione con la città, un primo piano con le aule e un tetto con laboratori e attività in cui il bambino possa coltivare l’immaginario personale.

Mario Cucinella ha messo a punto una scuola del secondo ciclo con un processo di progettazione partecipata. Si è avvalso della collaborazione di SOS – School of Sustainability e delle studentesse e degli studenti vincitori del primo hackathon sull’edilizia scolastica. In questo secondo progetto gli studenti hanno immaginato la riqualificazione di spazi già esistenti, la realizzazione di un’aula magna 2.0 modificabile e aperta ad eventi esterni alla scuola, spazi per la socialità e aree destinate allo studio individuale.