Home Contabilità e bilancio DURC on-line, cambia la procedura per richiederlo

DURC on-line, cambia la procedura per richiederlo

CONDIVIDI

Le stazioni appaltanti, dunque anche le istituzioni scolastiche, devono richiedere il DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva) delle aziende con le quali sottoscrivono dei contratti, per verificare che siano in regola con il pagamento e con gli adempimenti previdenziali, assistenziali e assicurativi nonché tutti gli altri obblighi previsti dalla normativa vigente nei confronti di INPS, INAIL e Casse Edili.

Dal 1° ottobre è cambiata la procedura per richiedere il documento.

Icotea

Come illustrato dall’INPS con Circolare n. 146 del 7 ottobre scorso, per accedere al servizio, l’utente deve selezionare sul portale www.inps.it la voce “Prestazioni e Servizi” > “Servizi” > “Durc On Line”, e accedere con SPID, CIE e CNS.

Una volta eseguita l’autenticazione con la modalità prescelta, il sistema riconosce l’utente e gli sottopone automaticamente i servizi a cui è abilitato e ai quali in precedenza accedeva con il PIN e la password.

Dal 1° ottobre 2021, pertanto, non sono più valide le utenze e le password per l’accesso al predetto servizio.

LA CIRCOLARE