Home Generale Esodo per circa 300 docenti molisani

Esodo per circa 300 docenti molisani

CONDIVIDI
  • Credion

Sono circa 300 i docenti molisani costretti a ’emigrare’. Lo riferisce la Flc-Cgil. “La vera beffa – spiega il sindacato – è che in Molise restano decine di posti vacanti. Ricordiamo che oltre 130 docenti molisani, della scuola dell’infanzia e della primaria, in gran parte di sostegno, dovranno fare le valigie e andare fuori regione. Dopo decenni di precariato il ‘premio’ è stato un trasferimento lontano da casa, per la maggior parte in province settentrionali. Il dato si è aggravato con l’uscita, nei giorni scorsi, dei trasferimenti della secondaria di 1/o e 2/o grado”.

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

Icotea

{loadposition bonus}

 

I dati in possesso del sindacato indicano che altri 167 docenti della secondaria emigreranno, mentre 196 arriveranno da fuori, su un totale di 317 posti. (ANSA).