Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Espero” anche per i lavoratori della formazione professionale e delle scuole private...

“Espero” anche per i lavoratori della formazione professionale e delle scuole private non statali

CONDIVIDI
  • Credion
Il nuovo Consiglio di Amministrazione di “Espero” ha attivato le procedure per far decollare la fase gestionale del Fondo.

Nella seduta dello scorso 24 aprile, inoltre, è stato deliberato che al Fondo Scuola “Espero”, che al momento vanta oltre 80.000 adesioni, potranno iscriversi anche i lavoratori della formazione professionale e delle scuole private non statali (come, peraltro, già previsto dallo stesso Statuto).