Home Archivio storico 1998-2013 Generico Eurobot 2000

Eurobot 2000

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Nel prossimo mese di giugno, in Francia, nella località di La Fertè Bernard, si svolgerà la III edizione di Eurobot, campionato europeo di robot organizzato dalla Anstj (Association Nationale de Sciences Techniques Jeunesse), che si occupa della diffusione della scienza e della tecnologia tra i giovani.
Le squadre che prendono parte alla gara, che si svolge nell’ambito di Artech 2000, mostra annuale di arte e tecnologia, dovranno realizzare un robot totalmente autonomo in grado di competere, attraverso una serie di prove di abilità, con i robot costruiti dalle altre formazioni partecipanti. La manifestazione consente agli studenti di approfondire le nozioni teoriche e pratiche riguardanti la robotica, stimolati dal dover riuscire a progettare e realizzare in un tempo limitato un sistema competitivo con le esigue risorse finanziarie disponibili.
Fra le oltre 160 squadre iscritte, provenienti da diversi Paesi europei, l’unica compagine italiana che ha partecipato alle due precedenti edizioni di Eurobot è stata quella composta da sei studenti della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Catania (la squadra presentata nel 1998 è giunta ottava nella classifica finale, quella che ha gareggiato nel 1999 si è invece classificata al nono posto). Naturalmente, l’esperienza è stata di grande utilità perché ha consentito di scambiare e condividere conoscenze con gli altri colleghi delle Università europee.
Anche quest’anno la squadra degli universitari catanesi, coordinata da Giovanni Muscato, professore associato di Robotica industriale presso il Dipartimento Elettrico Elettronico e Sistemistico della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Catania, prenderà parte ad Eurobot e per coprire i costi relativi alla realizzazione del sistema e concernenti le spese per la trasferta vengono cercati sponsor (hanno già dato garanzia di una sponsorizzazione la Presidenza della Facoltà ed il Dipartimento nonché l’azienda STMicroelectronic).
Ulteriori informazioni sulla manifestazione possono trovarsi sul sito internet www.robotik.com oppure essere richieste tramite e-mail [email protected].

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese