Home Archivio storico 1998-2013 Generico Fattorie didattiche ecologiche

Fattorie didattiche ecologiche

CONDIVIDI
  • GUERINI

Il 27 ottobre, presso il quartiere fieristico di Cesena, si terrà l’incontro "L’educazione ambientale e alimentare nelle fattorie didattiche", promosso dal Ministero dell’Ambiente, dalla Provincia di Forlì-Cesena e dall’Osservatorio Agroambientale, che a partire dal 1997 ha organizzato un gruppo permanente di Fattorie Didattiche Ecologiche per cercare di realizzare un contatto diretto fra il settore agricolo e la scuola, per favorire la crescita di cittadini consapevoli, alleati dell’agricoltura di qualità.
L’iniziativa ha rappresentato un’opportunità per spiegare il lavoro dell’agricoltore ed un’importante risorsa per far comprendere lo stretto legame tra agricoltura, ambiente, alimentazione e salute, educando quindi ad un consumo consapevole.
Partendo da questi presupposti, l’Osservatorio Agroambientale e la Provincia di Forlì-Cesena hanno successivamente presentato al Ministero dell’Ambiente il progetto "City Farms – Rete di Fattorie Didattiche Biologiche per l’educazione ambientale e i consumi consapevoli", che tra l’altro prevedeva l’organizzazione di un convegno nazionale.
L’incontro di Cesena si pone dunque l’obiettivo di fornire un quadro della Fattorie Didattiche attualmente operanti e delle attività educative realizzate nonché di facilitare un coordinamento nazionale, consentendo nel contempo un confronto con altre esperienze di "City Farms" in Europa. Le conclusioni dei lavori saranno affidate a Silvia Barbieri, sottosegretario al Ministero della Pubblica Istruzione.
Per ulteriori informazioni sull’iniziativa e per iscriversi all’incontro (la partecipazione è gratuita) occorre rivolgersi all’Osservatorio Agroambientale di Cesena, telefonando allo 0547/380754 (e-mail [email protected]).