Home Generale Federmanager lancia con Miur un “Piano per alternanza scuola-lavoro”

Federmanager lancia con Miur un “Piano per alternanza scuola-lavoro”

CONDIVIDI
  • Credion

Protocollo di intesa firmato dal ministero dell’Istruzione e la Federazione che rappresenta i manager dell’industria. Una alleanza nuova pubblico-privato per l’orientamento al lavoro e l’acquisizione di competenze manageriali da parte delle giovani generazioni.

Miur e Federmanager si impegnano- si legge in un comunicato congiunto-  a collaborare sui temi più attuali, concentrando le iniziative per la realizzazione del piano nazionale ‘Industria 4.0’ e, più in generale, per la ‘Digital transformation’, non solo relativamente alle competenze riferite agli applicativi tecnologici ma anche alle principali skills manageriali che si riveleranno essenziali per guidare con successo il cambiamento industriale in atto.

Icotea

 

{loadposition carta-docente}

 

A partire dal prossimo anno scolastico gli alunni degli istituti di secondo grado entreranno in contatto con i manager associati a Federmanager i quali, in funzione di tutor, li accompagneranno nei percorsi di simulazione di impresa, sulla base delle positive esperienze già maturate sui territori secondo la mappatura dei progetti realizzati dalla Federazione.

I progetti formativi saranno seguiti da un comitato tecnico-scientifico a composizione mista che, durante i 3 anni di vigenza del protocollo, monitorerà la realizzazione degli interventi e proporrà gli opportuni adeguamenti per il miglioramento dei risultati. Tra i compiti del comitato vi è quello di analizzare le richieste emergenti dal mercato del lavoro e di verificare l’acquisizione, da parte degli studenti, delle competenze professionali previste dai singoli progetti di alternanza scuola lavoro.