Home Archivio storico 1998-2013 Generico Formazione attraverso gli “stage”

Formazione attraverso gli “stage”

CONDIVIDI
  • Credion

Il tema del convegno, organizzato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con il Centro Risorse Nazionale per l’Orientamento (promosso dal Ministero del Lavoro, coordinato dalla Regione Emilia Romagna e gestito dalla Divisione Rol di Aster, Bologna), è la mobilità in Europa attraverso lo stage, ovvero l’esperienza di stage in aziende straniere o di "stagisti" stranieri in aziende italiane. Interverranno esperti nazionali di stage formativi in Europa e sarà presente un rappresentante della Commissione Europea che illustrerà gli strumenti messi in atto per valorizzare queste esperienze, in particolare Europass Formazione.
Nel corso del pomeriggio verranno proposti tre interventi, in rappresentanza dei giovani "stagisti", dei promotori e delle aziende. Le conclusioni saranno affidate alle parti sociali.
Il convegno è stato organizzato alla conclusione di un progetto biennale, promosso dall’Ufficio Centrale Ofpl del Ministero del Lavoro e coordinato dal Centro Risorse, che ha prodotto una collana di tre guide informative per promuovere l’esperienza di stage, rivolte e pensate per tre differenti tipologie: giovani, operatori del settore ed aziende.

I volumi ("Giovani in Europa. Stage in azienda"; "Stage in Europa. Guida per gli Operatori"; "Stage in Europa. Guida per le Aziende") saranno distribuiti a tutti i partecipanti alla conclusione del convegno. Occorre confermare la partecipazione entro il 18 marzo via fax (051 227803) oppure tramite il seguente indirizzo e-mail:
[email protected], cliccabile da "Ulteriori approfondimenti".
Il programma del convegno che si svolgerà a Roma il prossimo 24 marzo può essere visionato alla pagina web www.centrorisorse.org/doc/23_03prog.pdf.