Home Concorsi Formazione docenti/ Indire: 4,5 milioni di euro per i neoassunti

Formazione docenti/ Indire: 4,5 milioni di euro per i neoassunti

CONDIVIDI

E’ online la nuova piattaforma Indire per la formazione e l’autovalutazione dei docenti neoassunti, con 50 ore per ciascun insegnante. E’ stata attivata e lanciata oggi dal Ministero dell’Istruzione: “l’ambiente on line, progettato e realizzato dall’Indire (Istituto nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa) in collaborazione con la Direzione Generale per il Personale Scolastico del Miur, accompagnerà nell’anno di prova l’ingresso in ruolo di circa 90.000 insegnanti, che sono invitati a compilare un portfolio e documentare la loro esperienza”.

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

Icotea

{loadposition bonus}

Il ministro Stefania Giannini ha inviato un video-messaggio: “L’ingresso degli insegnanti in ruolo nella scuola italiana è un passaggio fondamentale per questo Governo, per il Ministero e per tutto il Paese. La formazione iniziale e la possibilità di autovalutarsi e capire da quale punto si parte e dove si può arrivare attraverso un processo di formazione costante, permanente e strutturale, è una grande innovazione, un punto di qualificazione della nostra scuola”.

Indire è il più antico ente di ricerca del Ministero dell’Istruzione: oltre alla sede centrale a Firenze, ha tre nuclei territoriali a Torino, Roma e Napoli. L’istituto rappresenta il punto di riferimento per la ricerca educativa in Italia visto che sviluppa nuovi modelli didattici e sperimenta l’utilizzo delle nuove tecnologie nei percorsi formativi. Ha al suo attivo una consolidata esperienza nella formazione dei dirigenti scolastici e del personale docente e tecnico-amministrativo.