Home Archivio storico 1998-2013 Riforme Formazione iniziale docenti, approvato lo schema di regolamento

Formazione iniziale docenti, approvato lo schema di regolamento

CONDIVIDI
  • Credion

Di seguito in sintesi i punti per poter insegnare nella scuola:

– Per insegnare nella scuola dell’infanzia e nella primaria è previsto un corso di laurea magistrale quinquennale a ciclo unico; dal secondo anno sarà attivo un tirocinio di 600 ore, che si conclude con la discussione della tesi e di una relazione finale che costituiscono esame abilitante.
– Per insegnare nella scuola secondaria di primo e secondo grado si richiede la laurea magistrale (o un diploma accademico di secondo livello per l’insegnamento di discipline artistiche, musicali e coreutiche) più un anno di  Tirocinio Formativo Attivo che si conclude con una relazione e un esame finale abilitante.
– La specializzazione per il sostegno si consegue solo presso le università con la partecipazione ad un corso a numero programmato e della durata di un anno e con un tirocinio di almeno 300 ore (in attesa che della istituzione di specifiche classi di abilitazione).

Per visionare il testo dello schema per intero consulta la nostra sezione sulle riforme della Gelmini.