Home Attualità Forti disagi per il maltempo nel catanese

Forti disagi per il maltempo nel catanese

CONDIVIDI
  • Credion

Oggi il maltempo ha colpito pesantemente la Sicilia orientale, interessando soprattutto la zona di Acireale  che sembra la più colpita. Da stanotte infatti  si sta abbattendo sulla Sicilia in generale e sulla provincia etnea in particolare un violento nubifragio che, a giudicare dalle immagini postate dai cittadini in rete e pubblicate da “SiciliaJurnal.it”,  sta investendo la zona di Acireale, causando allagamenti nelle strade e anche in qualche garage.

Disagi lungo la statale 114.

Icotea

In generale, comunque, è la Sicilia orientale la più colpita, come mostra la cartina di Meteobilli. In pochi minuti sono caduti 118 mm di pioggia ad acireale, 93 mm d Aci Trezza, 53 mm a Canalicchio, 50 mm a Giarre, 44 mm a Calatabiano, 35 mm a Valverde, 28 mm a Catania.

Per le ore successive sono previsti peggioramenti, che potrebbero prolungarsi nella giornata di domani.

Paura anche  Giarre dove un’auto è finita nel torrente Macchia in piena.

Preventivamente è stata interrotta la Ss 114 nella zona del mercato ortofrutticolo di corso Messina: tutta la zona è allagata. Presenti sul posto i carabinieri della Compagnia di Giarre e del Cio che hanno bloccato il traffico veicolare in direzione nord.

Intanto si segnalano difficoltà in tutto il territorio. A Mascali sulla via vecchia Nazionale auto in panne a rischio allagamento,  sul posto sono accorsi i carabinieri. Allagamenti anche a Riposto, in via Strada 17, allagate alcune abitazioni della zona.

Sempre a causa delle avverse condizioni meteo i voli in arrivo sull’aeroporto di Fontanarossa sono stati dirottati verso la scalo di Palermo. Una frana si è verificata lungo la Strada Statale 114 tra Acitrezza e Acireale, dove il traffico è rallentato per la presenza di detriti sul manto stradale. Interventi dei vigili del fuoco anche a Sant’Agata Li Battiati, Gravina di Catana e Mascalucia per soccorrere automobilisti in panne. Sono i centri di Acireale, Aci Castello e Acitrezza quelli più colpiti dalla pioggia. Disagi alla circolazione si registrano a Catania, dove le scuole sono rimaste aperte. Il rischio temporali permarrà nel Catanese soprattutto nelle ore pomeridiane, con la previsione di piogge intense e forti raffiche di vento.