Home Alunni Futura Italia: l’angolo dove attivare nuove progettualità didattiche

Futura Italia: l’angolo dove attivare nuove progettualità didattiche

CONDIVIDI

Tutti i progetti di Futura Italia si compongono di un percorso di ingresso (candidature delle scuole in risposta ad un Avviso Pubblico del Miur per partecipare ad un progetto nazionale).

Le scuole sono chiamate alla partecipazione attiva, requisito essenziale per il loro coinvolgimento.

Ogni attività (hackathon, model, concorsi di idee, scambi) diventa una “scusa” per attivare un processo più grande, creare nuove connessioni e attivare nuove progettualità. Ogni “prima” attività di Futura è seguita da percorsi di accelerazione e finalizzazione delle proposte progettuali vincitrici (anche con la collaborazione di organizzazioni nazionali ed internazionali) oppure in altri momenti di visibilità e protagonismo, come la partecipazione a Forum e ad altre attività formative su scala nazionale ed internazionale.

ICOTEA_19_dentro articolo

Ogni tappa contribuisce ad arricchire il patrimonio di storie, valori e diversità che scandiscono la crescita della community di Futura. Futura Italia, attraverso il portale futuraistruzione.it, è anche un mezzo di condivisione di storie ed esperienze vissute sul campo. É anche una piattaforma digitale che permette ai protagonisti di Futura di raccontarsi, di contaminarsi e di dare nuovi spunti e stimoli per migliorare. È l’angolo dove viene data vita a nuove idee e proposte, da condividere con il mondo.

La finalità principale di futuraistruzione.it è la diffusione della cultura e delle buone pratiche di Futura Italia nella scuola italiana, mettendo in comune competenze ed esperienze, in modo da incrementare gli impatti positivi delle azioni messe in atto dalle singole Scuole per stimolare il senso di intraprendenza dei propri studenti.

Futura Italia è il risultato di un percorso di confronto, esperienze ed attività di co-progettazione all’interno del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur), in particolare della Direzione Generale per l’Innovazione Digitale (DG EFID). Tutte le attività di Futura contribuiscono all’attuazione del Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD).