Home Archivio storico 1998-2013 Estero Gb, via dai programmi di scuola i cambiamenti climatici. Ed è subito...

Gb, via dai programmi di scuola i cambiamenti climatici. Ed è subito polemica

CONDIVIDI
  • Credion
Scompaiono i riferimenti ai cambiamenti climatici e allo sviluppo sostenibile dai programmi scolastici britannici per gli alunni sotto i 14 anni. Ed è subito polemica. A riportarlo è il quotidiano britannico “The Guardian”, che sottolinea come le proposte per la linee guida dei nuovi programmi non vadano oltre un singolo riferimento agli effetti dell’anidride carbonica di origine antropica sul clima (da trattare all’interno del corso di chimica), dove viene anche menzionato anche il riciclo: non si ha traccia, invece, dei riferimenti allo sviluppo sostenibile.
L’addio ai programmi tradizionali ha immediatamente innescato accuse, soprattutto dalle associazioni che operano a favore della difesa dell’ambiente, di interferenze indebite da parte del Governo britannico.
Lo stesso Governo ribatte, tuttavia, che le linee guida rappresentano solo un programma di base e che spetterà agli insegnanti integrarle opportunamente. Controreplica delle Ong, le quali insistono sul fatto che si tratta di una questione troppo importante per essere lasciata all’arbitrio delle scuole: la presenza di determinati argomenti va quindi esplicitamente prevista. Anche prima dei 14 anni.