Home Sicurezza ed edilizia scolastica A Gela crolli e cedimenti strutturali in due scuole per infiltrazioni d’acqua

A Gela crolli e cedimenti strutturali in due scuole per infiltrazioni d’acqua

CONDIVIDI

Nel comune di Gela, in Sicilia, ci sono stati gravi danni all’interno di due scuole della città. Danni strutturali che si sono verificati subito dopo le piogge dei giorni scorsi. Questa situazione di criticità mette in evidenza come siano necessari interventi mirati.

L’istituto Enrico Mattei a causa delle infiltrazioni ha subito dei crolli del controsoffitto, altri cedimenti si sono verificati nella scuola Maria Antonietta Aldisio di via Feace dove è stato chiuso tutto il primo piano, decisione presa dopo il sopralluogo dei Vigili del fuoco.

A tal riguardo la Codacons all’inizio dell’ anno scolastico aveva invitato i dirigenti a denunciare la messa in sicurezza delle scuole dell’isola, dove la maggior parte degli istituti non risponde a norme antisismiche e di sicurezza.

In mezzo alla notizia