Home Archivio storico 1998-2013 Generico Gestione dell’integrazione interculturale

Gestione dell’integrazione interculturale

CONDIVIDI
  • GUERINI

L’Associazione “Diritti Umani-Sviluppo Umano” di Padova organizza un corso di aggiornamento su La gestione dell’integrazione interculturale nel sistema scuola, rivolto a dirigenti scolastici, personale docente con funzioni direttive, insegnanti responsabili delle funzioni obiettivo (con specifico riferimento ai Piani di offerta formativa), funzionari dell’amministrazione scolastica e degli enti locali.
In considerazione di una crescente presenza di un’utenza scolastica proveniente da Paesi che non sono membri dell’Unione Europea appare di grande importanza, anche in vista dei profondi cambiamenti legati alla realizzazione dell’autonomia nel comparto scuola, una specifica competenza dei responsabili delle dirigenze scolastiche nella gestione dell’integrazione interculturale.
Il percorso formativo del corso, organizzato in collaborazione con il “Centro di studi e di formazione sui diritti dell’uomo e dei popoli” dell’Università di Padova, si articola in tre moduli (attivabili con un numero minimo di 25 partecipanti) di tre ore ciascuno: Gestire l’integrazione: una nuova responsabilità per la dirigenza scolastica; L’evoluzione degli strumenti normativi in materia e la loro realizzazione organizzativa; Autonomia scolastica e autonomie locali: l’attivazione di risorse nella collaborazione con enti locali e associazioni nei processi di integrazione. Ai partecipanti verrà distribuito un dossier di documentazione sui temi trattati.
Gli incontri si terranno nei giorni 27 e 28 aprile a Padova in Via Vescovado 29, presso la Sala conferenze dell’Associazione “Diritti Umani-Sviluppo Umano”, a cui è necessario rivolgersi per ulteriori informazioni (tel. e fax 049/8771761; e-mail [email protected]; sito web www.cepadu.unipd.it/adusu). La quota di iscrizione al corso è fissata in 300.000 lire + Iva e la relativa scheda di partecipazione deve pervenire all’Associazione organizzatrice entro il 20 aprile 2001.